Ingredienti:

  • Pepe qb
  • 8 carciofi
  • 50 gr di nocciole tonda gentile delle Langhe
  • Sale qb
  • 7 dl di brodo vegetale
  • 2 dl di latte intero
  • 1 dl di panna da cucina
  • 1 cipolla
  • 40 gr di burro
  • 1 gambo di sedano
  • 200 gr di patate
  • 1 limone

Preparazione:

Pulisci i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure e il fieno interno. Tagliali a spicchi e immergili in acqua acidulata con il succo di limone perché non anneriscano. Sbuccia la cipolla, pulisci il sedano e tagliali a fettine sottili; pela le patate e tagliale a pezzi. Fai appassire cipolla e sedano in una casseruola con 30 g di burro, unisci carciofi e patate, fai rosolare, versa il brodo preparato precedentemente e cuoci per 20 minuti. Preleva 4-5 spicchi di carciofo e unisci il latte; cuoci per altri 10 minuti, poi riduci le verdure in crema con un frullatore a immersione. Aggiungi la panna, regola di sale e pepe e cuoci ancora per 3-4 minuti. Tosta le nocciole tritate con il burro rimasto, unisci gli spicchi di carciofo tenuti da parte e falli rosolare.

Come servire la vellutata alle nocciole:

Suddividi la vellutata alle nocciole in fondine e distribuisci in ciascun piatto le nocciole e gli spicchi di carciofo rosolati.