Chi siamo

La nostra azienda

L’azienda nasce nel lontano 1940.
A conduzione familiare opera inizialmente soltanto nel settore viticolo con cinque ettari di vitigno dolcetto dogliani doc, espandendosi poi negli anni ottanta anche nel settore corilicolo.
Dagli anni novanta, invece, la svolta frutticola vera e propria. Sono gli anni in cui l’azienda conosce e assaggia per la prima volta un frutto nuovo: la pera nashi.
Ed è qui che in Franco Romanisio nascono l’intento e la sfida di coltivarlo.

Crediamo nel rapporto diretto tra produttore e consumatore sia sui luoghi di produzione che nelle zone urbane ed è per questo motivo che aderiamo a CAMPAGNA AMICA, il cui fine, tra gli altri, è dare sostegno alla cultura della campagna e dei territori rurali negli aspetti più autentici, attraverso tutti gli strumenti della comunicazione.

La nostra filosofia

Nonno Francesco non c’è più, ma della sua esperienza e del suo sapere è stato fatto tesoro. Il suo amore per la terra, il rispetto profondo per il territorio che tanto amava, ma anche la fatica del lavorar nei campi si sono tramandati nelle generazioni e ancora oggi la filosofia della nostra azienda rimane questa. La continuità tra passato e presente, rispettando sopra ogni cosa la nostra terra. E questo avviene sia nella coltivazione di un frutto innovativo come il nashi che in quella della nocciola trilobata delle Langhe.

Il lavoro

La nostra azienda coltiva il nashi seguendo e rispettando i ritmi tradizionali della natura. Per questo ancora oggi il diradamento è eseguito interamente a mano e grazie un sistema di irrigazione a goccia evitiamo lo spreco di acqua apportandone alla pianta la giusta quantità.

Tutto ciò ci dà la possibilità di mantenere intatto nei frutteti il naturale equilibrio tra antagonisti e parassiti e ci consente di ridurre al minimo l’uso di trattamenti non naturali.

Il nostro impegno non cambia nel settore corilicolo.

Siamo produttori della varietà tonda gentile delle Langhe certificata come Nocciola Piemonte IGP e anche in questo campo i nostri sforzi sono volti al raggiungimento di un prodotto di alta qualità. Grazie all’assistenza tecnica, al controllo in campo e alla lotta integrata cerchiamo di raggiungere questo ambizioso obiettivo, migliorandoci continuamente.

Per questo abbiamo creato il marchio Ca’ del Duca, regalando alla nocciola la veste di svariati prodotti di eccellenza piemontese.

Con orgoglio possiamo quindi dire che la nostra azienda opera nel rispetto dell’ambiente e del consumatore, aderendo al sistema di lotta integrata e del disciplinare introdotto dalla Comunità Europea, con il risultato di un frutto sano e di grande pregio.

Dove siamo

L’azienda si trova alla “porta della Langa” e precisamente nel comune di Piozzo. Alle spalle le Alpi e il Re di Pietra “il Monviso” e in fronte il fiume Tanaro e le colline tanto amate da Cesare Pavese. E’ qui che il nashi ha trovato le condizioni favorevoli al suo sviluppo ottimale.